Video poliziotto russo colpisce in faccia con manganello un manifestante. Sarà poi denunciato dagli stessi funzionari di polizia



Il fatto incriminato si trova al minuto 7:22 di questo video. I fatti si sono svolti il 31 luglio e secondo il Times di Mosca l'ufficiale di polizia che ha commesso il fatto rischia il carcere. I funzionari della polizia russa hanno anche sottolineato l'importanza dell'art. 31 della costituzione che garantisce la libertà di riunione

Archivio blog