Steve Jobs presenta.... un netbook!!!



Steve Jobs e la Apple fanno uscire sul mercato il Mac Book Air di nuova generazione in due modelli per quanto riguarda la diagonale dello schermo: 11 pollici e 13 pollici circa.

Il più piccolo non può che ricordare un netbook più che un notebook. Qui nasce il dubbio... ma Steve aveva detto che i netbook erano una vera stupidaggine.. solo quando li fa lui sono ottimi prodotti??

A differenza delle altre presentazioni pubbliche di prodotti Apple quella tenuta il 20 ottobre non ha entusiasmato. L'unica nota positiva è stato iLife '11, anche se le novità non mi sembrano sostanziali ma si basano solo, nei tre prodotti presentati, iPhoto, iMovie e Garageband, dell'aggiunta di strumenti "preconfezionati" per stupire gli amici, che non migliorano in se stessi i software in questione. Sono insomma delle aggiunte minori fatte per stupire più che per essere utili.

Prima dell'uscita dell'iPad in molti si aspettavano che il sistema operativo per il tablet della mela fosse Mac osx, invece oggi ci rendiamo conto che viceversa il futuro dei Mac è quello di trasformarsi in iOs (con qualche miglioria) e nonostante quello che dice Steve sulla scomodità del touchscreen sul monitor del notebook, i prossimi Mac saranno touchscreen. Altrimenti che senso ha l'interfaccia di iPad su Mac?

Archivio blog